SU DI ME

La mia vita. In breve.

Sono nato a Biella il 21 Dicembre del 1977. Da sempre sono impegnato nel mondo del volontariato e nel terzo settore. Da quasi un decennio rivesto prestigiosi incarichi in associazioni turistiche e culturali.
Ho conseguito il diploma professionale indirizzo meccanico, presso Ipsia G. Ferraris. di Biella nell’anno scolastico 1993/1994.
Dal 2011 al 2014 ho vissuto una intensa parentesi politica che ha visto il suo apice nelle candidature a Consigliere Comunale delle città di Biella e di Castelletto Cervo.
Nel 2018, ho partecipato a un progetto della Regione Piemonte, che mi ha permesso di ottenere la qualifica di Tecnico di accoglienza turistica.
Dopo aver prestato servizio per molti anni nella locale azienda di trasporti pubblici di Biella, mi sono formato come Consulente assicurativo e previdenziale lavorando poi in una grande compagnia assicurativa.
Nel 2019 perfeziono l’iscrizione come “Autore” alla Siae
Nel 2020 sono stato insignito del titolo di Commendatore dell’ordine Patriarcale di Sant’Ignazio di Antiochia per alti meriti
sociali. Nel 2021, spinto dal desiderio di creare nuove iniziative culturali e di essere vicino alla memoria del mio caro papà, mi sono candidato come Consigliere Comunale a San Germano Vercellese

Sono nato a Biella il 21 Dicembre del 1977. Da sempre sono impegnato nel mondo del volontariato e nel terzo settore. Da quasi un decennio rivesto prestigiosi incarichi in associazioni turistiche e culturali.
Ho conseguito il diploma professionale indirizzo meccanico, presso Ipsia G. Ferraris. di Biella nell’anno scolastico 1993/1994.
Dal 2011 al 2014 ho vissuto una intensa parentesi politica che ha visto il suo apice nelle candidature a Consigliere Comunale delle città di Biella e di Castelletto Cervo.
Nel 2018, ho partecipato a un progetto della Regione Piemonte, che mi ha permesso di ottenere la qualifica di Tecnico di accoglienza turistica.
Dopo aver prestato servizio per molti anni nella locale azienda di trasporti pubblici di Biella, mi sono formato come Consulente assicurativo e previdenziale lavorando poi in una grande compagnia assicurativa.
Nel 2019 perfeziono l’iscrizione come “Autore” alla Siae
Nel 2020 sono stato insignito del titolo di Commendatore dell’ordine Patriarcale di Sant’Ignazio di Antiochia per alti meriti sociali. Nel 2021, spinto dal desiderio di creare nuove iniziative culturali e di essere vicino alla memoria del mio caro papà, mi sono candidato come Consigliere Comunale a San Germano Vercellese

Auguri di Senatrice Favero - Luca Stecchi

2018

Il ringraziamento della Senatrice Favero

Nel 2015 ho creato con alcuni amici l’Associazione Culturale Fucina Territoriale Biellese, il cui scopo è quello di creare eventi di qualità e cultura per il territorio Biellese e di sostenere il territorio con iniziative benefiche. Dal 2015 ad oggi posso vantare la carica di Presidente del sodalizio.

Inattesa, ma davvero accolta con tanta emozione fu la lettera inviataci nel 2018 dalla Senatrice Nicoletta Favero che, durante la XVII Legislatura fu membro, in Senato dell’11ª Commissione permanente (Lavoro, previdenza sociale) occupandosi di tematiche quali infortuni sul lavoro, femminicidio, e violenza di genere, per poi essere membro della Commissione parlamentare per le questioni regionali e della Commissione parlamentare per il controllo sull’attivita’ degli enti gestori di forme obbligatorie di previdenza e assistenza sociale.

2018

L’operazione della Vita

Nel 2018 vengo colpito da un male oncologico alla tiroide, già diffuso. Operato a Giugno all’Ospedale Mauriziano di Torino, ho seguito un percorso di riabilitazione. Ad oggi seguo i controlli prescritti ma la malattia sembra scomparsa. Il cancro mi ha fatto capire tante cose. Su di me, sulla vita, sulle persone. Un ringraziamento particolare va al Fondo Edo Tempia che mi ha aiutato nel mio percorso di guarigione.(Nella foto Simona Tempia Presidente del Fondo e Viola Erdini presidente Fondazione Tempia)

luca_stecchi_con_simona tempia e viola erdini
Luca_Stecchi_giuria

2019

Premio Internazionale di Poesia

“Emozioni poetiche”, questo il titolo dell’edizione biellese del premio internazionale che mi ha visto partecipare in qualità di membro della giuria. Tante le persone con cui, in quei giorni, ho potuto condividere il mio amore per la poesia. (nella foto della giuria fra gli altri: Paolo Brera giornalista e figlio dell’indimenticato Gianni Brera, la show girl Elisabetta Viviani, il Sindaco del Comune di Verrone Cinzia Bossi e la dott.ssa Elisabetta Aiazzone figlia di Giorgio Aiazzone).

2020

L’incontro con il Maestro Vessicchio

Nel 2020 ho superato a Roma le audizioni per l’Accademia spettacolo Italiano diretta da Beppe Vessicchio. Il testo che ha incuriosito di più il Maestro è stato “Un battito di infinito Amore”, dedicato alla vittime della Strage di Viareggio.

Luca_Stecchi_Beppe_Vessicchio

2020

Gli Auguri dell’Onorevole Cristina Patelli

L’Onorevole Cristina Patelli,  (XVIII legislatura), componente della commissione cultura, scienza e istruzione della Camera, ha voluto porgermi i suoi più cari auguri e i complimenti per il lavoro artistico svolto in questi anni e per l’importante audizione a Roma. E’ stato un momento davvero emozionante perché ci conosciamo da tanti anni e ci lega una bella amicizia. In foto l’Onorevole con il mio audiolibro “L’amore così vicino”.

Luca_Stecchi_Vilmer_Stecchi

2021

L’anno di “Amianto”

“Amianto” è la mia nuova opera, un testo dedicato alle vittime della strage silenziosa provocata da questa polvere sottile e a mio padre Vilmer colpito e deceduto in seguito a questa malattia. La puoi leggere qui

2021

I vostri Tessuti di umanità

Una nuova raccolta di dieci storie testimonianze di persone comuni e non che si sono trovate, per diversi motivi, a combattere il dolore e la paura e ne sono usciti vincenti.
Fra esse vi è un pensiero scritto a mano dalla cantante show-girl  Elisabetta Viviani, uno per ogni copia stampata. L’opera è dedicata a un piccolo amico che lotta contro una malattia disabilitante.

2021

Premio Internazionale Agenda dei Poeti 2021

Con Danja Cericola, cara amica e doppiatrice italiana fra le più note, voce di molti grandi personaggi e di anime di incredibile successo. La Sua voce ha accompagnato milioni di persone nel corso degli Anni. Danja è stata la prima presentatrice di Italia 1.

2021

Il plauso del vescovo di Biella Sua Eccellenza Mons. Roberto Farinelli

Dopo aver letto “I miei Tessuti di Umanità, il Vescovo di Biella, Sua Eccellenza Mons. Roberto Farinelli, ha lasciato un suo encomio.
Quanto scrive, non può che rendermi davvero onorato.

“Ho letto con interesse il progetto “I Vostri Tessuti di umanità”, opera che raccoglie testimonianze profonde di vittoria sul dolore e la paura. E’ con sincero rispetto e ammirazione che plaudo alla pubblicazione del progetto, dedicato a Giovannino, e auspico una calorosa accoglienza tra i lettori. Un encomio va a tutti questi autori e autrici che ognuno a modo suo hanno saputo raccontarsi e non hanno avuto timore di testimoniare il loro percorso ed esperienza nella prova della vita“.

2018

Il ringraziamento della Senatrice Favero

Nel 2015 ho creato con alcuni amici l’Associazione Culturale Fucina Territoriale Biellese, il cui scopo era quello di creare eventi di qualità e cultura per il territorio Biellese e di sostenere il territorio con iniziative benefiche. Dal 2015 ad oggi posso vantare la carica di Presidente del sodalizio.

Inattesa, ma davvero accolta con tanta emozione fu la lettera inviataci nel 2018 dalla Senatrice Nicoletta Favero che, durante la XVII Legislatura fu membro, in Senato dell’11ª Commissione permanente (Lavoro, previdenza sociale) occupandosi di tematiche quali infortuni sul lavoro, femminicidio, e violenza di genere, per poi essere membro della Commissione parlamentare per le questioni regionali e della Commissione parlamentare per il controllo sull’attivita’ degli enti gestori di forme obbligatorie di previdenza e assistenza sociale.

2018

L’operazione della Vita

Nel 2018 vengo colpito da un male oncologico alla tiroide, già diffuso. Operato a Giugno all’Ospedale Mauriziano di Torino, ho seguito un percorso di riabilitazione. Ad oggi seguo i controlli prescritti ma la malattia sembra scomparsa. Il cancro mi ha fatto capire tante cose. Su di me, sulla vita, sulle persone. Un ringraziamento particolare va al Fondo Edo Tempia che mi ha aiutato nel mio percorso di guarigione.(Nella foto Simona Tempia Presidente del Fondo e Viola Erdini presidente Fondazione Tempia)

2019

Premio Internazionale di Poesia

“Emozioni poetiche”, questo il titolo dell’edizione biellese del premio internazionale che mi ha visto partecipare in qualità di membro della giuria. Tante le persone con cui, in quei giorni, ho potuto condividere il mio amore per la poesia. (nella foto della giuria fra gli altri: Paolo Brera giornalista e figlio dell’indimenticato Gianni Brera, la show girl Elisabetta Viviani e il Sindaco del Comune di Verrone Cinzia Bossi e la dott.ssa Elisabetta Aiazzone figlia di Giorgio Aiazzone)

2020

L’incontro con il Maestro Vessicchio

Nel 2020 ho superato a Roma le audizioni per l’Accademia spettacolo Italiano diretta da Beppe Vessicchio. Il testo che ha incuriosito di più il Maestro è stato “Un battito di infinito Amore”, dedicato alla vittime della Strage di Viareggio.

2020

Gli Auguri dell’Onorevole Cristina Patelli

L’Onorevole Cristina Patelli,  (XVIII legislatura), componente della commissione cultura, scienza e istruzione della Camera, ha voluto porgermi i suoi più cari auguri e i complimenti per il lavoro artistico svolto in questi anni e per l’importante audizione a Roma. E’ stato un momento davvero emozionante perché ci conosciamo da tanti anni e ci lega una bella amicizia. In foto l’Onorevole con il mio audiolibro “L’amore così vicino”.

2021

L’anno di “Amianto”

“Amianto” è la mia nuova opera, un testo dedicato alle vittime della strage silenziosa provocata da questa polvere sottile e a mio padre Vilmer. La puoi leggere qui

2021

Premio Internazionale Agenda dei Poeti 2021

Con Danja Cericola, cara amica e doppiatrice italiana fra le più note, voce di molti grandi personaggi e di anime di incredibile successo. La Sua voce ha accompagnato milioni di persone nel corso degli Anni. Danja è stata la prima presentatrice di Italia 1.

2021

I vostri Tessuti di umanità

Una nuova raccolta di dieci storie testimonianze di persone comuni e non che si sono trovate, per diversi motivi, a combattere il dolore e la paura e ne sono usciti vincenti.
Fra esse vi è un pensiero scritto a mano dalla cantante show-girl  Elisabetta Viviani, uno per ogni copia stampata. L’opera è dedicata a un piccolo amico che lotta contro una malattia disabilitante.

2021

Il plauso del vescovo di Biella Sua Eccellenza Mons. Roberto Farinelli

Dopo aver letto “I miei Tessuti di Umanità, il Vescovo di Biella, Sua Eccellenza Mons Roberto Farinelli, ha lasciato un suo encomio.
Quanto scrive, non può che rendermi davvero onorato.

“Ho letto con interesse il progetto “I Vostri Tessuti di umanità”, opera che raccoglie testimonianze profonde di vittoria sul dolore e la paura. E’ con sincero rispetto e ammirazione che plaudo alla pubblicazione del progetto, dedicato a Giovannino, e auspico una calorosa accoglienza tra i lettori. Un encomio va a tutti questi autori e autrici che ognuno a modo suo hanno saputo raccontarsi e non hanno avuto timore di testimoniare il loro percorso ed esperienza nella prova della vita“.

Esperienze Associative e Terzo Settore

2012-2013

Presidente della Pro Loco di Biella

Presidente della Pro Loco di Biella nel biennio 2012 – 2013, fra le più belle manifestazioni organizzate:
Harley Christmas (2012)
La Notte Blu (2012 e 2013)
Il Matteotti Live (2013)

Durante la mia presidenza abbiamo portato a Biella per la prima volta la Finale Regionale del concorso Nazionale di Bellezza, la “Più Bella del Mondo” edizione 2013.

Delegato Assemblea Regionale Unpli 2013
Delegato all’Assemblea Nazionale Unpli di Loano 2012

2014-2020

Associazione Italiana Volontari Sangue (Biella)

Ho ricoperto per  più mandati il ruolo di Consigliere nella sezione Comunale di Biella e nella sezione Provinciale. Nel 2016 ho ricevuto la medaglia d’oro Avis (Associazione Italiana Volontari Donatori Sangue). Più volte delegato Regionale all’assemblea AVIS Piemonte.

Ordine patriarcale di San Ignazio di Antiochia

Nel 2016 vengo insignito del titolo di Commendatore dell’ordine Patriarcale di Sant’Ignazio di Antiochia per alti meriti sociali.
Nel 2020 vengo insignito del titolo di Commendatore dell’ordine Patriarcale di Sant’Ignazio di Antiochia per alti meriti sociali.

2014-2021

Associazione Culturale Fucina Territoriale Biellese

Dal 2014 socio fondatore e presidente dell’Associazione Culturale Fucina Territoriale Biellese, che ha più volte collaborato con realtà oncologiche come il Fondo Edo ed Elvo Tempia per la ricerca contro i tumori e con grandi Artisti Italiani contemporanei.

Nel 2016 nel corso di una conferenza organizzata dal sodalizio sul manoscritto Voynich, è stato proiettato un video della Repubblica Ceca sulla preziosa pergamena in anteprima nel Biellese e fra le primissime volte a livello Internazionale.
Nel corso di questi anni sono state organizzate conferenze per divulgare la cultura e numerosi eventi a sfondo benefico.

Non sono mancati gli eventi a sfondo sociale e le molteplici donazioni a enti e comuni sul territorio.
L’associazione vanta la creazione di un pregiato Premio Culturale (Premio Fucina) e di interessanti passeggiate storico culturali con un attivo di oltre 600 partecipanti in pochi anni.
Dall’atto della sua fondazione il sodalizio ha donato alle biblioteche del territorio biellese oltre 400 volumi avviando anche con alcuni enti eventi di bookcrossing.

2017-2021

Familando – Onlus

Dal 2017 socio fondatore dell’Associazione Famillando Onlus L’associazione ha per unico scopo, rimosso qualsiasi intento lucrativo, l’esclusivo perseguimento di finalità di supporto ai servizi erogati dal Consorzio Intercomunale dei Servizi Socio-Assistenziali I.R.I.S. per le famiglie, i minori, i giovani.

2017-2020

Associazione Culturale Ferrovia Biella Oropa

Dal 2017 al febbraio 2020 membro del consiglio dei probiviri nell’Associazione Culturale Ferrovia Biella Oropa. Lo scopo principale è quello di promuovere tutte le iniziative volte allo sviluppo, alla divulgazione e alla realizzazione della nuova Ferrovia Biella-Oropa.

Cosa scrivo

Poesie

Leggile subito!

Cosa faccio

Progetti

Scoprili subito!